15° Rievocazione Storica del Circuito della Superba (11-12-13 Maggio 2018)

La solita fortuna che accompagna il nostro club non ha saltato l’appuntamento con la 15° Rievocazione Storica del Circuito della Superba. Il tempo ci ha riservato infatti una finestra di tregua tra un acquazzone e l’altro. I circa quaranta iscritti hanno così potuto godere appieno di un evento che ogni volta, se da un lato diventa sempre più complesso per gli organizzatori, dall’altro cresce nei consensi e nella soddisfazione dei partecipanti.
Tutto ha avuto inizio in area Fiera di Genova dove, grazie alla consueta disponibilità dell’ing. Corrado Brigante, è stato possibile il rimessaggio sotto la tensostruttura di camion, carrelli e paccottiglia varia. Aperitivo rinforzato e poi via verso Arenzano, dove le vetture hanno fatto mostra di sé nel parco di Villa Figoli-De Geneys.
Raggiunto poi l’Hotel Punta San Martino, completato il check in, un ottimo aperitivo ed una cena ben preparata hanno concluso la giornata di Venerdì.
La mattina dopo, con clima incerto ma fortunatamente senza pioggia, ha avuto inizio la parte più turistica della manifestazione. La carovana ha così affrontato il percorso di circa 120 Km da noi predisposto.
Pausa con accoglienza più che calorosa, squisita focaccia e sole in quel di San Pietro d’Olba (un ringraziamento a Gianfranco Alfeo, titolare del ristorante “All’Alpino” e amico di vecchia data del nostro club).
Dopo aver scalato (m. 1040) e ridisceso un nebbioso ed affascinante Passo del Faiallo, le veterane sono giunte infine a Genova, in Piazza San Lorenzo, per lasciarsi ammirare da una folla entusiasta mentre i partecipanti pranzavano alle Terrazze del Ducale.
Pomeriggio libero, e successiva sistemazione notturna delle auto in Galleria Mazzini.
La serata si è conclusa con la consueta cena di successo in Terrazza Colombo.
Domenica infine tutti in Corso Italia, con prove di precisione, pranzo e premiazione presso l’Hotel Park. Primi classificati Gianmaria Aghem e gentile consorte, su Ford A del 1928, al secondo posto Massimiliano Buccioni su Fiat 1100 “Supergioiello” seguito nella terza piazza da Enrico Scotto su Lancia Artena.
Non si può chiudere senza un sentito ringraziamento ad Elisabetta Timossi, AD dell’omonima azienda che, con la consociata La Sassellese, ci ha consentito di riempire letteralmente le “borse del partecipante” di deliziose ghiottonerie; un ringraziamento va inoltre all’attuale Giunta del Comune di Genova che ci ha sostenuti con convinzione, a Francesco Vesco Presidente del Municipio VIII Medio Levante, all’Assessore Signora Anna Palmieri, e agli addetti dello stesso Municipio per la collaborazione prestata nella fase organizzativa. E poi ancora, al Comando della Polizia Municipale nella persona di Rocco Tinnirello, a Carlo Pierpaolo Dall’Acqua Presidente del CIV Sestiere Carlo Felice, a Giovanni Canevello e Susanna Marotta, rispettivamente Presidente e Direttore dell’ACI Genova, che hanno messo a disposizione, per fortuna inutilmente, il carro attrezzi che ha accompagnato la carovana nella giornata di Sabato e alla Croce Bianca che ha allestito un punto assistenza pronto soccorso in zona “baretto”.
Non resta che il consueto appuntamento alla prossima edizione, invitandoVi a consultare la ricca galleria fotografica allegata.

Qui di seguito i link dell'articolo sul sito di Primocanale e del video con l'intervista:
https://www.primocanale.it/notizie/circuito-della-superba-a-genova-in-mostra-le-auto-storiche-197830.html
https://www.primocanale.it/video/circuito-della-superba-a-genova-in-mostra-le-auto-storiche-101642.html

Galleria: