monastero-2022-158.jpg

Fine settimana al Monastero

Alla scoperta di treni storici e panorami mozzafiato

Sabato 9 / Domenica 10 Aprile 2022

Nel week end del 9 e 10 Aprile ha avuto luogo una bellissima gita sociale nello Spezzino, che ha coinvolto circa quindici equipaggi.

Dopo essersi trovati presso l’Hotel Rex di Genova, vicino alla sede sociale, verso le 9,30 gli intervenuti sono partiti alla volta di La Spezia.

Approfittando della bella giornata, il percorso si e svolto lungo la SS n. 1 Aurelia e il passo del Bracco, offrendo ai partecipanti bellissimi scorci di panorama, fra mare e monti.

Verso le ore 12, gli equipaggi sono arrivati al porticciolo turistico di La Spezia, dove hanno incontrato il Presidente ed alcuni soci del Circolo Auto Moto Storiche La Spezia, con i quali ha avuto luogo il pranzo presso il noto ristorante Akua da Oscar.

Nel pomeriggio, i presenti si sono recati a visitare le locali officine di riparazione dei treni storici, dove alcuni bravissimi e competenti appassionati si cimentano nel mantenere in piena efficienza vecchie glorie del passato, quali per esempio le elettromotrici E636, E428 ed E626, e addirittura locomotive a vapore!

Terminata la visita, la comitiva ha raggiunto il bellissimo e panoramico Monastero di Santa Croce, sito in località Bocca di Magra, per la cena e il pernottamento.

Il giorno successivo, dopo aver lasciato gli stupendi scorci paesaggistici visibili dal monastero, gli equipaggi si sono ritrovati con gli amici del Circolo Auto Moto Storiche La Spezia, e verso le 10 sono partiti tutti insieme alla volta di un meraviglioso giro panoramico lungo la strada litoranea delle Cinque Terre, da cui si godono panorami mozzafiato, con vista della bellissima costa, caratterizzata dalle famose coltivazioni a terrazza. Complice la bellissima giornata, dalle alture si potevano ammirare addirittura l’Isola d’Elba e la Corsica!

Al termine del meraviglioso giro panoramico, la comitiva si è ritrovata per il pranzo domenicale presso un agriturismo nelle vicinanze di La Spezia, all’insegna del verde, dell’aria pura e della buona tavola.

Di notevole interesse sono i veicoli storici che hanno partecipato all’evento. In particolare, degne di nota, sono una bellissima Lancia Aurelia B50 cabriolet, una Mercedes 280 Pagoda, una Alfa Romeo Giulietta Spider prima serie, una Giulietta Sprint seconda serie, una Giulia Spider, oltre ad alcune Alfa Romeo GT Junior.

Il VCCL

- Galleria fotografica -